filippo-la-mantia-lametia-dopNon esiste modo migliore per lanciare l'area gastronomica sul portale del olio extra vergine "Lametia Dop" che riportare l'articolo rilanciato dalle agenzie di stampa (AdnKronos) riguardante l'evento svoltosì a Roma e organizzato dal Consorzio di Tutela. 

Il prelibato olio extra vergine Dop 'Lametia', ottenuto dalle olive 'Carolee', che piacciono anche al presidente degli Stati Uniti Barack Obama e a sua moglie Michelle, è stato protagonista di una raffinata degustazione, nei giorni scorsi a Roma, quale condimento d'eccezione di piatti cucinati dallo chef Filippo La Mantia.

Alla degustazione, presentata da Rosanna Lambertucci, sono intervenuti Francesco De Lorenzo, presidente del Consorzio di tutela dell'olio extra vergine di oliva Dop 'Lametia' e il presidente del Circolo Tiro a volo Michele Anastasio Pugliese.

L'olio, ottenuto dalla varietà di olivo 'Carolea' è prodotto nella piana di Lametia Terme, in nove comuni della provincia di Catanzaro. Oltre il 95% dei frutti è destinato all'estrazione dell'olio e dunque, nonostante le buone caratteristiche merceologiche, solo il 5% è utilizzato per il consumo diretto in 'nero' o in verde'. La loro maturazione è tardiva, da metà ottobre a fine dicembre, la raccolta viene praticata prevalentemente a mano ma anche a macchina.

Prendendo spunto da quanto avvenuto a Roma a breve verrà pubblicata la nuova area gastronomica del sito.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna